Lieviti selvaggi sotto controllo

BUTTA LA PIASTRA !

Niente più sorprese da oggi nemmeno per i lieviti selvaggi. Assieme al laboratorio M&S abbiamo realizzato un terreno di coltura in brodo semplice e veloce per l'identificazione dei lieviti selvaggi (non saccharomyces).

"Butta la Piastra" è  il nostro nuovo slogan per il birraio pigro.  Basta lunghi tempi di di preparazione del terreno di coltura. Qui basta inserire come presentato nel video, 1ml di birra o una spatolata di  lievito all'interno del tubo e poi mettere ad incubare.

 


Grazie ad un semplice viraggio di colore è possibile identificare la presenza di lieviti selvaggi ( non saccharomyces). Tutti i lieviti contaminanti crescono in un tempo di sole 48h, eccetto la specie brettanomyces che richiede 7 giorni di incubazione .

informazioni tecniche


Come si usa
 Birra

 è sufficiente inserire in condizioni di sterilità  1ml di campione all'interno della provetta.

Lievito

è sufficiente inserire una spatolata di campione da 10uL in condizioni di sterilità all'inetrno della provetta.

m.o. targhet Lieviti non-saccharomyces
sensibilità > 1UFC/ml
shelf life 6 mesi
temperatura di conservazione 4-12 °C
Temperatura di incubazione 27 ± 1 °C
Tempo di incubazione 2gg per lieviti selvaggi generici , 7gg per brettanomyces
Interpretazione dei risultati In caso di presenza di lieviti contaminanti il terreno diventa giallo e torbido
Confezione 25 pezzi da 20ml

Download
Wild yeast broth ST.pdf
Documento Adobe Acrobat 245.4 KB

Contattaci subito, semplificati il lavoro